Associazione Bambini Cerebrolesi Lombardia

differenze

“La mia anima mi ha parlato fratello, e mi ha illuminato.

E spesso, anche a te, l’anima parla e ti illumina.

Tu, infatti, sei come me e non c’è differenza tra noi se non questa :

io esprimo ciò che ho dentro di me in parole che ho udito nel mio silenzio,

mentre tu custodisci, tacito, ciò che è dentro di te.

Ma la tua silenziosa custodia ha lo stesso valore del mio tanto parlare.” (cit. Gibram)

greca

maniNon so se capita anche a voi, ma accade che ci siano attimi in cui scopri (in questo caso grazie ad altri) che alcune parole, frasi o poemi calzino perfettamente su stati d’animo, momenti di vita quotidiana o su modi di pensare comuni che purtroppo si rivelano, a volte, superficiali.

Vivo questa scoperta come l’illuminare  un qualcosa che è sempre stato lì, a guardarmi, a implorarmi di leggerlo, ma soprattutto di farlo leggere!…

View original post 372 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...